Ylenia Carrisi, la frase di Romina Power che aveva riacceso le speranze: fan in lacrime

Ylenia Carrisi ormai è scomparsa da oltre 30 anni, ma Romina Power non ha mai perso le speranze: la frase che aveva commosso tutti.

ylenia carrisi
Ylenia Carrisi in una vecchia foto di famiglia (Facebook – Tsetv.it)

Al Bano e Romina Power hanno avuto modo di ricordare qualche tempo fa sui social la figlia Ylenia Carrisi, scomparsa in circostanze misteriose il 31 dicembre 1993 e mai più ritrovata. Ylenia oggi avrebbe compiuto 53 anni, e i suoi genitori avevano per questo motivo condiviso un post commovente che ha toccato profondamente i loro fan. Al Bano ha espresso come per lui Ylenia sia sempre accanto, mentre Romina ha dichiarato che aspetterà per sempre il suo ritorno.

La cantante americana ha scritto che, in quel giorno di 53 anni fa, Ylenia era entrata nelle loro vite, e oggi si chiede se sua figlia sappia che è il suo compleanno. Ha sottolineato che l’amore che prova per lei non cambierà mai e che continuerà ad aspettarla per sempre, accompagnando le sue parole con una serie di fotografie del passato.

Il dolore di Romina Power è incommensurabile e senza tregua. Qualche tempo fa, durante un’intervista a Verissimo, la cantante ha confessato che non smetterà mai di cercare sua figlia, sentendo dentro di sé che Ylenia è ancora viva, da qualche parte.

Romina Power ricorda Ylenia Carrisi: la frase che aveva commosso tutti

ylenia carrisi foto
Ylenia Carrisi in una vecchia foto dal passato (Ansa – Tsetv.it)

Anche Al Bano ha avuto modo di ricordare Ylenia in quel giorno che avrebbe dovuto essere di festa per loro, come del resto è anche normale che sia. Vi è però un momento davvero particolare che ha fatto commuovere particolarmente tutti i loro fan: ha, infatti, ricordato che il 29 novembre 1970 nacque Ylenia, la sua prima figlia. Su Instagram, il famoso cantante di Cellino San Marco ha pubblicato una foto di loro due insieme durante un viaggio, accompagnata da un messaggio profondo e struggente:

Sopravvivere a un figlio è una condanna. Per lui, Ylenia è sempre al suo fianco. Ha spiegato come si rincorrano nelle strade misteriose dei ricordi, nelle foto, e in tutto ciò che avrebbe voluto fare ma non è accaduto. Ha aggiunto che quel 5 gennaio 1994, il suo essere è diventato un’essenza, e il suo un essere senza. Tuttavia, ha concluso dicendo che Ylenia è sempre con lui, così come lui sarà sempre con lei, ora e nel momento in cui salirà quelle scale del cielo e si riabbracceranno.

Impostazioni privacy